4-5-6 Gennaio : 11 Winter Bikers
Faenza - Piccola cronaca di Didi

Anche quest'anno è andata - visto che ogni anno è sempre più freddo prevedo un 2003 a meno 30°

Finalmente venerdi, è il primo motoraduno che faccio da quanto Anto si è tolto il gesso a tutte e due le braccia, praticamente da questa estate, la moto, ancora c'ha i dolori, e momentaneamente ogni volta che si parla di Guzzi escono madonne a tutto spiano visto che per ultimo, la ditta che faceva i cerchi è fallita….

Dunque questo ci costringe a venire in macchina, con mio immenso rammarico, visto che ad andare in due con il Triumphete nun ci penso nemmeno un po! (come al solito scoppia la litigata per chi guida perciò onde evitare altre braccine spezzate ….)

Dunque dicevo, si arriva a Campo Cross verso sera e già si sente un certo odorino mangereccio, il solito Grillo che prepara la pizza, e infatti compare lui con tanto di farina sul faccino, oltretutto questa volta ci sono delle cosine buone buone da mangiare….yum yum

Dopo cena si parlotta un po per la divisione dei compiti e io come al solito vengo sbatacchiata al BAR sicuramente si ricordano che sono "astemia" e questo li rende sicuri delle mie " lucide" capacità quest'anno c'è un casino con l'Euro e praticamente si perde mezz'ora per fare i conti e a convertire.

Anto viene messo alla porta, non nel senso che viene cacciato via, ma che viene messo a "guardia" effettivamente se non proferisce parola ogni tanto ringhia.

Questo venerdi è un po malinconico si corre a destra e sinistra per preparasi al sabato che io sono sicura , perché anche l'anno passato è stato così , si prospetterà stra stra pieno, entro in infermeria, che è il posto dove si dorme noi che si lavora e mi preparo la CUCCIA nel vero senso della parola siamo in 4 per terra il sabato anche 5 tre sono sulle barelle da ambulatorio, e pensare che avevo qualche ideuzza… non proprio da educanda (risparmio i particolari alle orecchie sensibili di voi net),

Nel frattempo qualcuno durante la notte precipita da una delle barelle e rovina in terra ci si sveglia tutti di soprassalto ma giusto giusto per sbottare a ridere e ci si rimette giù… poi ho quella bella sensazione che presto rivedrò alcuni di voi e questo mi rende praticamente euforica.

Finalmente sabato, continuo a fare caffè e cappuccini finche…ECCOVIIIIIIIIIIIIIIII vi riabbraccio tutti o quasi, alcuni li ho conosciuti solo nel forum altri quando li rivedo è come se il tempo non fosse mai passato ,a dire il vero l'ultima volta è stato a Follonica la sottile differenza è che fa -11 , ma si sa i veri motociclisti non badano a queste cose, anche se il bagno dell'infermeria che è alla turca ha fatto un tappo di ghiaccio e la mattina quando s'è tirata l'acqua sembrava il Nilo in piena……riabbraccio il CAPOCCIA CINI … ABOMINEVOLE! Il cappelluccio che si è messo in testa! Ma secondo me non si ricordava niente, è comparso al Bar e l'ho ritrovato al Bar, BOH!, trovo anche un gruppetto di fotografi che non so per quale motivo mi coinvolge a fare delle foto, proprio a me che non ho la moto- che vergogna -.

La sera ZWAY a tutto spiano e solite tette e culo al vento per la gioia dei maschietti, faccio le foto e non vedo l'ora di inviarle sul sito, le guardo e le riguardo però BEL GRUPPONE di NETPUZZONI poi le tradizionali corna non mancano mai.

Beh che dire altre parole sono scontate un salutone a tutti i gruppi presenti che non erano Net, ma che ci sono sempre e che rivedo volentieri e ai quali vorrei dire che mi piacerebbe avere il dono del teletrasporto per partecipare ai loro raduni ai quali mi invitano sempre ma che per ragioni di tempo salto in continuazione, concludo come sempre con un bacione e un VE VOJO BEN……e a presto.

DIDI

---

NDW: Anche quest'anno siamo stati benissimo... come al solito! iniziare la stagione con voi e' sicuramente il miglior auspicio per un ottima annata! un saluto al Gianni.... tu mi hai detto: 'Parlane male che seno' viene troppa gente...' ... beh.... non ci riesco ecco!!!

ciao ciao! El Cini